Salta ai contenuti
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
Ti trovi in: Il Piemonte - Dati Generali

Il territorio

Il Piemonte è una regione dell'Italia nord-occidentale, è la seconda regione italiana per superficie, dopo la Sicilia, e la sesta per numero di abitanti. È inoltre la quarta regione italiana per esportazioni e la quinta per valore del Prodotto interno lordo.

Tabella 1 - Dati territoriali (Dati 2013)
Stemma Stemma della Regione Piemonte Lo Stemma della Regione Piemonte ha forma quadrata, con croce d'argento in campo rosso spezzata da lambello azzurro a tre gocce.
Area 25.402 kmq
Abitanti 4.436.798
Comuni 1206
Capoluogo Torino
Confini Lombardia, Emilia-Romagna, Liguria, Provenza-Alpi-Costa Azzurra (Francia), Rodano-Alpi (Francia), Valle d'Aosta, Canton Vallese (Svizzera), Ticino (Svizzera).
Altimetria Montagna: 10.987 Kmq (43,3 %);
Collina: 7.698 kmq (30,3 %);
Pianura: 6.714 kmq (26,4%).
Cime Principali Monte Rosa-Punta Norden (4.609 m), Gran Paradiso-Cresta Gastaldi (3.894 m), Monviso (3.841 m), Uia di Ciamarella (3.676 m), Uia di Bessanese (3.604 m), Monte Leone (3.552 m), Rocciamelone (3.538 m), Corno Bianco (3.320 m), Punta Ramiere (3.303 m), Monte Argentera (3.297 m).
Passi Sempione (2.009 m) verso la Svizzera; Moncenisio (2.083 m), Monginevro (1.854 m), Colle della Maddalena (1.996 m), di Tenda (1.908m) verso la Francia; Col di Nava (934 m), Cadibona (440 m), Giovi (472 m) verso la Liguria.
Fiumi Po e suoi affluenti: a destra, Tanaro (coi sui affluenti Stura di Demonte e Bòrmida), Scrivia; a sinistra, Dora Riparia, Dora Baltea, Sesia, Ticino.
Laghi Maggiore o Verbano, d'Orta, di Viverone.

L'economia

I prodotti agricoli coltivati sono cereali, patate, ortaggi, barbabietole da zucchero, frutta, pioppi e foraggio; nelle zone collinari è molto accentuata la viticoltura. Il Piemonte è la prima regione italiana per la coltivazione del riso. L'allevamento è concentrato su bovini e suini.

Molto sviluppata l'industria automobilistica con il gruppo FIAT e le aziende collegate. Di rilievo sono anche i settori chimico, alimentare, tessile e dell'abbigliamento. Tra le regioni italiane, il Piemonte è quella che più investe nell'industria elettronica, storicamente legata alla Olivetti di Ivrea.

Nel settore terziario, assumono importanza le attività bancarie ed assicurative, il commercio, l'editoria e il turismo alpino e lacustre.

Tabella 2 - Principali macro-attività economiche (Dati Istat 2006)
Macro-attività PIL prodotto % PIL regionale % PIL italiano
Agricoltura, silvicoltura, pesca € 1.608,0 1,35% 1,84%
Industria € 25.921,7 21,83% 18,30%
Costruzioni € 5.405,1 4,55% 5,41%
Commercio, turismo, trasporti e comunicazioni € 24.084,8 20,28% 20,54%
Intermediazione monetaria e finanziaria;
attività immobiliari ed imprenditoriali
€ 29.735,6 25,04% 24,17%
Altre attività di servizi € 19.355,6 16,30% 18,97%
Iva, imposte indirette nette sui prodotti e imposte sulle importazioni € 12.642,7 10,65% 10,76%

Province

Il Piemonte è suddiviso in 8 province.

Tabella 3 - Province (Dati Istat 2013)
Stemma Provincia Sigla Comuni Sup. (kmq) Abitanti
Stemma della provincia di Alessandria Alessandria AL 190 3.559 433.996
Stemma della provincia di Asti Asti AT 118 1.515 219.988
Stemma della provincia di Biella Biella BI 82 914 182.325
Stemma della provincia di Cuneo Cuneo CN 250 6.902 592.365
Stemma della provincia di Novara Novara NO 88 1.339 371.686
Stemma della provincia di Torino Torino TO 316 6.829 2.297.917
Stemma della provincia del Verbano-Cusio-Ossola Verbano-Cusio-Ossola VB 77 2.256 161.412
Stemma della provincia di Vercelli Vercelli VC 86 2.088 177.109

Comuni principali

Di seguito i primi dieci comuni piemontesi ordinati per numero di abitanti

Tabella 4 - Comuni principali (Dati Istat 2013)
Comune Provincia Popolazione (ab.) Altitudine (m.)
Torino TO 902.137 239
Novara NO 104.736 162
Alessandria AL 93.805 95
Asti AT 76.135 123
Moncalieri TO 56.884 260
Cuneo CN 55.972 534
Collegno TO 50.057 302
Rivoli TO 49.037 390
Nichelino TO 48.381 229
Settimo Torinese TO 47.805 207

Torna all'inizio

Vai al menu principale